Customer Care
Shopping Bag (0)

Nessun prodotto

Da determinare Spedizione
EUR 0.00 Imposta
EUR 0.00 Totale

Pagamento

Articolo aggiunto al tuo carrello
Taglia
Quantità
Totale
Ci sono 0 articoli nel tuo carrello. Il tuo carrello contiene un articolo.
Totale articoli
Totale spedizione  Da determinare
Imposta EUR 0.00
Totale
  • Press - Dicono di noi

    • Danielle Pergament per il New York Times
    • Sulla via del governo vecchio, una stretta strada nel cuore di roma, la pavimentazione del sentiero delle carte di credito è realizzata con i sampietrini. questa pittoresca, piccola via si espande per sei isolati a partire da piazza navona ed è larga abbastanza da consentire il parcheggio delle macchine italiane.
      Nonostante i romantici palazzi decadenti non vi si trovano sculture di travertino, tempi antichi e vecchi anfiteatri.
      Ugualmente impressionante, non vi sono gruppi di turisti in escursione e nemmeno autobus.
      Infatti c’è solo una ragione per recarvisi: lo shopping.
      Invitanti vetrine sono disposte una di fianco all’altra ma, diversamente dal resto della città, c’è una cospicua assenza di negozi di antichità e giusto un paio di polverose librerie.
      La caratteristica principle di Via del Governo Vecchio è di ospitare picole boutiques che tentano i passanti con morbidi vestiti di cotone, spesse giacche di pelle e orecchini a candelabro oversized. Via del Governo Vecchio è dedicata ad uno specifico di acquirente: il tipo giovane, ricco e trendy.
      “Quando ci siamo trasferiti, nel 1993, questa zona era molto malfrequentata, povera e abbandonata” dice Cristiano Perfetti, uno dei proprietari di SBU, Strategic Business Unit, un negozio famoso per camicie, jeans, magliette e indumenti di moda prodotti con il nome del brand.
      “Oggi”, aggiunge, “è la location dove tutti i designer emergenti vorrebbero aprire un negozio”.
      Anche se il punto vendita Strategic Business Unit, noto con l’acronimo SBU, si trova ufficialmente in Via di San Pantaleo, è situato all’inizio di Via del Governo Vecchio ed è una buona opportunità per testare il limite della vostra carta di credito.

      Vai all'articolo originale

    • Nigel Coates intervistato da Maria Shollenbarger per il Financial Times
    • L’ultimo acquisto aggiunto al mio guardaroba è un bellissimo cappello nero in feltro di coniglio, comprato in un negozio di Roma chiamato (SBU) Strategic Business Unit.
      Il cappello ha l’incredibile proprietà di poter essere completamente rimodellato, salvo poi riprendere la forma originaria. nessuna etichetta e nessuna cucitura sono presenti sull’accessorio di moda.
      È l’essenza perfetta del design minimale.

      Vai all'articolo originale

    • Dieci tra i migliori negozi di Roma - The Guardian
    • La ricerca dell’abbigliamento da uomo trendy può essere difficoltosa a Roma, dove pantaloni sartoriali sono abbinati a pullover di cachemire color pastello.
      Il posto più indicato è il negozio (SBU) Strategic Business Unit, situato accanto al rinomato ristorante Cul de Sac in Piazza pasquino, giusto a due passi da Piazza Navona.
      Fondato dai due fratelli Cristiano e Patrizio Perfetti nel lontano 1993, quando la zona era completamente abbandonata, lo splendido negozio di 200 metri quadrati, situato all’inizio di Via del Governo Vecchio, è certamente tra i più affascinanti punti vendita dislocati nell’area dello shopping esclusivo della città.
      Sono vendute all’interno le collezioni di moda prodotte con il nome del proprio marchio: jeans, chinos, maglieria, camicie, t-shirts e felpe, giubbotti in pelle, parkas tecnici, abiti da uomo formali e da cerimonia, scarpe e calzature, accessori per l’abbigliamento maschile.

      Vai all'articolo originale

    • Simon and Hannes Hogeman, proprietari e co-fondatori di Tres Bien Shop
    • "SBU, o Strategic Business Unit, può sembrare un nome strano per un’azienda di abbigliamento ma si adatta perfettamente all’enigmatico marchio con sede in Roma.
      I fratelli Cristiano e Patrizio Perfetti non sono di quelli che si nascondono, ma piuttosto due uomini che preferiscono fare le cose alla loro maniera.
      Il nome del loro negozio potrà essere borderline e difficile da digitare su google ma l’alta qualità degli indumenti che producono giustifica l’impegno necessario per la ricerca del loro punto vendita.
      Situato a due passi dalla splendida Piazza Navona, SBU è famoso per i suoi classici, elastici jeans realizzati con tessuti giapponesi e tinti con coloranti vegetali: sono prodotti con i denim migliori, realizzati in esclusiva per (SBU) Strategic Business Unit, e confezionati in Italia.
      Una cosa su cui i fratelli non scendono a compromessi è l’attenzione maniacale per i dettagli.
      Tutte le realizzazioni di (SBU) Strategic Business Unit sono caratterizzate da bellezza e qualità, fino all’ultimo accessorio.
      Sono indumenti senza tempo, semplici nella migliore maniera possibile.
      L’artigianalità e parte dell’animo di Cristiano e Patrizio, loro stessi artigiani nel senso più vero del termine.
      Ad ogni modo, il denim non è il solo segmnento in cui il marchio eccelle.
      Le loro collezioni di moda sono un fine schieramento di capi casual e sofisticati: dallo sportswear alla sartoria italiana.
      Le magliette, realizzate con cotoni preziosi, sono accompagnate a splendidi giubbotti di pelle da motociclista e raffinate scarpe prodotte con i migliori pellami.
      Spicca, tra le altre creazioni, il bizzarro passamontagna da assaltatore, realizzato interamente in cachemire.
      I ragazzi conoscono molto bene l’abbigliamento basic.
      - Le collezioni di capi in denim e di moda prodotte con il marchio (SBU) Strategic Business Unit, sono realizzate con l’intento di creare un guardarobe maschile classico e moderno, ottenuto con la progressiva incorporazione di indumenti aventi diverse origini e funzioni.
      Queste unità, collegate una all’altra, integrano e completano le precedenti.
      Ciascuna unità strategica costituisce un legame, connette tra elementi di moda con una diversa interpretazione-, spiegano i fratelli Perfetti.
      Noi stessi non avremmo trovato parole per dirlo in modo migliore."

    • Eleonora Baldwin, spotted by Locals
    • "L’acronimo SBU stà per Strategic Business Unit, ma il nome è fuorviante.
      Stiamo parlando di uno dei più bei negozi di moda della città, quello dove vip e star di Roma vanno per acquistare i loro jeans esclusivi, realizzati con esclusive tele denim giapponesi.
      Oltremare, il marchio di lusso è presente nelle vetrine di Bergdorf Goodman a New York, the Library a Londra, Fred Segal a Los Angeles e Isetan a Tokyo, solo per nominarne alcuni.
      Il negozio (SBU) Strategic Business Unit di Roma è situato a pochi metri da Piazza Navona ed è specializzato nella produzione di jeans, insieme ad un’ampia gamma di capi di abbigliamento casual e abiti formali, collezioni di sportswear, una linea di giubbini in pelle dal taglio sartoriale, calzature e accessori di moda lussuosi come, ad esempio, il passamontagna realizzato interamente in cachemire.
      Personalmente amo le loro magliette in cotone, insieme alle splendide camicie e ai pantaloni chinos stone-washed.
      I vecchie espositori, le cassettiere in legno e le colonne di ghisa presenti nel vecchio negozio del 1880, anticamente una rivendita di tessuti pregiati per il corredo, costituiscono l’ambientazione elegante dove i fratelli Cristiano e Patrizio Perfetti vendono le loro produzioni di moda, insieme ai rinomati jeans.
      Il paio da me acquistati è realizzato in un eccellente, morbidissimo tessuto in denim stretch, tinto mediante puro indaco naturale, invecchiato alla perfezione grazie ad interventi manuali e al lavaggio impeccabile.
      Ho anche comprato degli anfibi stringati da uomo in pelle oliata che, grazie allo speciale trattamento, terranno i miei piedi eleganti ed asciutti in tutte le condizioni atmosferiche.
      Il negozio (SBU) Strategic Business Unit di Roma è costituito da due saloni principali comunicanti, dove sono esposte tutte le produzioni di abbigliamento realizzate con il marchio Strategic Business Unit. all’interno dello stesso spazio si trovano anche uno splendido studio creativo e un giardino segreto, nel chiostro, di pertinenza esclusiva del locale, che si è rivelato perfetto per un momento di relax tra l’euforia dello shopping".

    • Vanessa Bozzi, fotografa per www.stile.it
    • "SBU sono le tre lettere magiche per gli amanti del jeans e dell’abbigliamento casual.
      L’acronimo sta per Strategic Business Unit, un marchio di moda con il quale viene venduto, ma soprattutto fabbricato, abbigliamento denim di altissimo livello.
      I proprietari, i fratelli Cristiano e Patrizio Perfetti, di strategia se ne intendono davvero visto che prima di approdare alla parte piu’ creativa della moda, sono stati per lungo tempo negozianti.
      Un’esperienza che si è rivelata fondamentale per capire le esigenze dei clienti e i meccanismi che animano il mercato dell’abbigliamento.
      È curioso parlare di -lungo tempo- per i due trentenni fratelli romani.
      Quasi pare di vederli bambini giocare al piccolo stilista.
      Piccolo stilista ma “underground”.
      La filosofia di Patrizio e Cristiano sembra essere quella dell’oscurità; niente fiere, niente sfilate né show.
      Almeno per ora.
      La loro politica è contattare personalmente i clienti, attarverso indagini di mercato.
      -Siamo giovani e non vogliamo bruciarci- dice Patrizio.
      Miliardari si, i soldi piacciono, ma senza fretta, tra qualche anno.
      E intanto il mercato americano sembra essere quello più redditizio, mentre quello inglese è il più recettivo, ma con parsimonia.
      I programmi più urgenti riguardano la crescita dell’azienda.
      Che in termini di mercato significa espansione in Europa.
      Il resto del mondo già indossa i loro jeans.
      Jones e The Library a Londra, Fred Segal a Los Angeles e Beams a Tokyo già espongono nelle loro illustri vetrine i jeans di lusso (SBU) Strategic Business Unit, made in Italy ma generati tra Giappone e USA.
      I jeans giramondo dei fratelli Perfetti sono fabbricati con tessuto denim giapponese e americano e rifiniti e lavati in Veneto, l’area di maggior prestigio per la lavorazione dei jeans fatti in Italia.
      Come per la lavorazione dell’oro. e infatti sono piccolo gioielli, questi semplici e costosi capi in denim.
      Il prezzo si aggira sui duecento euro, ma non scoraggia i numerosi clienti.
      -I nostri jeans stanno perfettamente sotto cappotti i lusso – ci dice Patrizio – la qualità ha un costo e viene in ogni caso premiata-.
      Non solo dai clienti. basta aprire la prestigiosa guida di Roma di Louis Vuitton per trovare nella sezione ‘shopping’ il marchio (SBU) Strategic Business Unit, indice che si tratta di uno dei più affermati negozi della capitale.
      Ma i jeans non sono l’unico amore di Cristiano e Patrizio perfetti.
      La passione si esprime anche attraverso t-shirts, maglieria, scarpe e accessori di vario genere, tutti rigorosamente di moda, con etichetta SBU, naturalmente, o Primitive, altro marchio prodotto dagli enfant prodige dell’abbigliamento casual italiano.
      E prodigiosa sembra essere pure la clientela, trasversale ma attentissima ai dettami della moda e alla qualità di ciò che indossa.
      I jeans (SBU) Strategic Business Unit hanno il biglietto da visita nel loro colore, indaco puro, come solo i capi in denim di lusso hanno.
      Inutile dire che già molti personaggi del mondo dello spettacolo, naturalmente, ma anche dello sport e della finanza, vestono gli indumenti dei due fratelli.
      - Ma amici, più che clienti - , specifica Patrizio, e così il silenzio sui nomi è d’obbligo.

    • Pierre F. Lombard, artista e fondatore di Cinemuse Independent Cinema
    • "I miei amici di Loading Bay in Cape Town mi hanno recentemente aperto gli occhi facendomi scoprire e apprezzare non solo il buon design nell’abbigliamento, ma anche la perfetta realizzazione sartoriale e la bellezza della qualità dei tessuti impiegati nella confezione degli indumenti.
      Con questa inconscia consapevolezza sono stato trasportato nell’accattivante città di Roma per due magiche settimane.
      Ogni pomeriggio avrei voluto esplorare i siti storici della capitale, come ogni turista desidererebbe fare, ma il piano è fallito miseramente ... soprattutto perché mi sono imbattuto in negozi come (SBU) Strategic Business Unit e dopo due o tre ore di permanenza stavo ancora provando i loro splendidi indumenti, bevendo caffè con Patrizio, proprietario insieme al fratello Cristiano, spendendo il mio tempo a fotografare le immagini che vi mostro di seguito.
      Infatti, subito dopo essere entrato nel loro locale, i miei occhi sono stati rapiti da un paio di jeans: il modello era esattamente quello che stavo cercando e, potete scommeterci, il più costoso dell’intera collezione! si trattava di un jeans realizzato in Italia con denim giapponese, di cotone organico e tinto con puro indaco naturale. a quel punto ho dovuto estrarre la mia carta per completare l’acquisto.
      Anche se il negozio d’abbigliamento (SBU) Strategic Business Unit si trova ufficialmente in Via di San Pantaleo è situato all’inizio di via del Governo Vecchio, a pochi passi da Piazza Navona, dove ho fatto tutto il mio shopping.
      Ringrazio molto Patrizio e Cristiano per la calorosa accoglienza a per la piacevole esperienza.
      Vi auguro un grande successo.

    • Fodor’s Review
    • In una città famosa per il taglio classico degli abiti sartoriali può sembrare una sfida impossibile trovare un negozio di abbigliamento maschile alla moda, ma (SBU) Strategic Business Unit centra l’obiettivo.
      Sorto dalle ceneri di un antico negozio di tessuti pregiati, il flagship di SBU è il punto di riferimento dove i vip comprano i loro morbidi e ricercati jeans, realizzati interamente in Italia con l’impiego di tessuti in denim giapponesi, tinti in puro indaco e altri coloranti naturali e prodotti in sclusiva per il marchio d’abbigliamento romano.
      (SBU) Strategic Business Unit presenta le sofisticate collezioni di giubbotti in pelle, camicie, maglieria in cachemire e lane pregiate, jeans, abiti formali e casual, abbigliamento sportivo, insieme a quella di calzature e di accessori di moda.
      Tutti i capi sono prodotti con il proprio marchio in uno spazio senza tempo, dove gli indumenti trovano posto in vecchie vetrine inglesi, espositori d’epoca, cassettiere e tavoli da sartoria in legno massello e colonne di ghisa.
      Il piccolo giardino sempreverde si trova nel chiostro di pertinenza esclusiva del negozio e offre piacevoli momenti di grande relax dopo lo shopping forsennato.

      Vai all'articolo originale

    • Shop Magazine
    • Geni del jeans.
      Il nome (SBU) Strategic Business Unit potrebbe non fare venire subito alla mente abbigliamento di moda sublime, ma questo negozio di roma è la scoperta di un tesoro di indumenti casual e formali di altissima qualità, ottenuti impiegando materiali e tessuti di altissimo pregio.
      L’ampia scelta di jeans in cotone elasticizzato, ispirati ai capi da collezione vintage americani, costituisce uno dei molti punti di forza del marchio.
      I tessuti in denim sono realizzati in giappone mediante l’impiego di antiche tecniche della tradizione dell’estremo oriente, e sono tinti con indaco naturale e altri coloranti organici.
      I perfetti pantaloni jeans (SBU) Strategic Business Unit, invece, sono confezionati e trattati con cura maniacale nelle migliori aziende italiane, da operatori altamente qualificati.
      Il bellissimo negozio è situato a pochi metri da Piazza Navona, nel centro di Roma.
      Il tranquillo cortile ospita un giardino sempreverde: il posto migliore per godersi un po' di relax tra lo shopping e le visite turistiche.

    • Deluxe Roma
    • Nel 1993, a Roma, viene fondato il marchio (SBU) Strategic Business Unit dai due fratelli Cristiano e Patrizio Perfetti, produttori di jeans in denim della più alta qualita: jeans di lusso made in Italy.
      L’acronimo SBU sta per Strategic Business Unit ed è probabilmente il più sobrio negozio di abbigliamento della citta, per quanto riguarda l’alta gamma di jeans e altri prodotti di moda.
      Il punto vendita dei fratelli Perfetti si trova nel cuore del centro storico di Roma , ad un passo dalla magnifica Piazza Navona, in Via di San Pantaleo, all’inizio di Via del Governo Vecchio.
      I fratelli Perfetti sono famosi per la loro attenzione al più piccolo dettaglio e per non accettare mai compromessi.
      Per questo motivo ogni loro prodotto, etichettato con il marchio (SBU) Strategic Business Unit, è realizzato all perfezione.
      I jeans prodotti con il marchio (SBU) Strategic Business Unit sono realizzati con tessuti denim della più alta qualità, tinti con indaco e altri coloranti vegetali e organici.
      Questi denim, in esclusiva per SBU, sono tessuti in modo impeccabile e le loro piccole imperfezioni, dovute all’artigianalità dei trattamenti manuali, rendono ciascun jeans unico e per caratteristiche e dettagli.
      Indossare un jeans (SBU) Strategic Business Unit è un’esperienza che trasporta indietro nel tempo, quando i jeans in denim erano realizzati con cura da artigiani altamente specializzati e materiali di pregio.
      Anche se (SBU) Strategic Business Unit è specializzato nella produzione di jeans di alta gamma, i fratelli Cristiano e Patrizio Perfetti disegnano, producono e vendono una sofisticata collezione di abbigliamento, dove sono raggruppati all’interno capi casual e sartoriali, abiti formali e da cerimonia, indumenti sportivi, abbigliamento sportswear, camicie, maglieria in cachemire e lane pregiate, giubbini e calzature in pelle, accessori di moda.
      Le iconiche magliette in cotone sono la quintessenza della semplicità e sell’eleganza.
      Una volta varcata la soglia del negozio d’abbigliamento e dopo avere incontrato i due fratelli è automatico comprendere la logica e la filosofia che ispirano (SBU) Strategic Busienss Unit.

      Vai all'articolo originale

    • Louis Vuitton Rome city guide
    • (SBU) Strategic Business Unit, la creazione dei fratelli Cristiano e Patrizio Perfetti, è un negozio di moda situato in Via di San Pantaleo 68-69, all’inizio di Via del Governo Vecchio, di fianco a Piazza Navona, a Roma, nel cuore della città, dove frutterie e negozi di abbigliamento si trovano fianco a fianco.
      Qui i fratelli presentano le loro collezioni di abbigliamento, jeans, calzature e accessori di moda.
      I loro vestiti da uomo sono tagliati squisitamente, come pure la loro linea di camicie, e vi sarà difficile trovare la stessa ampia scelta di colori e disegni altrove.
      Vale la pena dare un’occhiata anche alla loro eccezionale produzione di scarpe, tutte realizzate in Italia.

    • Finanza e Mercati
    • Il denim giapponese spopola e per gli appassionati non esiste altro all'infuori di quello Made in Japan.
      "Oltre alla materia prima, l'indaco, in Giappone si trova la migliore tecnologia del mondo", spiegano i fratelli Cristiano e Patrizio Perfetti, fondatori dell'etichetta cult (SBU) Strategic Business Unit, che sin dal 1993 utilizza denim giapponese per produrre i suoi jeans, che vengono cuciti e trattati in Veneto.

    • Provincia di Roma. Roma provincia creativa.
    • (SBU) Strategic Business Unit, è il marchio di una serie di negozi nel mondo che vendono, ma soprattutto fabbricano, abbigliamento denim di alto livello.
      I proprietari, i fratelli Patrizio e Cristiano Perfetti, di strategia se ne intendono considerato che prima di approdare alla parte più creativa della moda, sono stati a lungo negozianti.
      “Abbiamo iniziato a vendere nei primi anni ‘90 poi c’è venuta la voglia di creare qualcosa di nostro, una nostra linea.
      Basta con la moda senza particolarità, era arrivato il momento di cambiare.
      Così, nel 1993 è nata SBU, Strategic Business Unit, una linea monomarca e dopo circa quattro anni ci siamo anche lanciati sulla vendita internazionale: Jones e The Library a Londra, Fred Segal a Los Angeles e Beams a Tokyo già espongono nelle loro vetrine i nostri jeans di lusso made in Italy.
      Il mercato internazionale ci ha accolto molto bene e ci siamo presto affermati come piccola entità.
      I nostri jeans sono fabbricati con tessuto denim giapponese, il migliore sul mercato.
      Vengono rifiniti e lavati in Veneto, l’area di maggior prestigio per la lavorazione del jeans.
      Noi il jeans lo inventiamo, e lo creiamo: seguiamo il processo dalla scelta del materiale, al colore e al disegno.
      E, nonostante l’estrema attenzione alla qualità del prodotto e alla cura dei materiali più sofisticati, riusciamo a proporre ai nostri clienti prezzi competitivi”.
      L’esperienza iniziale di semplice vendita si è rivelata fondamentale in quanto ha permesso ai due fratelli di capire le esigenze dei clienti e i meccanismi che muovono il mercato.
      Il prodotto proposto da Patrizio e Cristiano riscuote successo anche da parte di molti personaggi del mondo dello spettacolo, dello sport e della finanza.
      Il biglietto da visita dei jeans (SBU) Strategic Business Unit è il loro colore, indaco puro.
      “In questo momento il mercato americano sembra essere quello più redditizio, mentre quello inglese è il più recettivo, anche se con parsimonia.
      Dal 1993, il nostro bilancio è estremamente positivo, sia per le vendite all’estero sia per quelle in Italia.
      Purtroppo il punto debole di Roma rimane il fatto che intorno a noi ci sono solo ristoranti e bar.
      Non c’è paragone rispetto ad altre città europee e del mondo, basti pensare a Londra e alla sua Portobello Road.
      Roma fra tutte è la città più bella ma ha veramente poco di internazionale e offre uno spazio molto ridotto alla cultura.
      Così si rischia l’appiattimento, che è dannoso per tutti.
      Per non parlare degli affitti esorbitanti: per un giovane emergente lanciarsi sul mercato e andare incontro a tutte le spese che è obbligato ad affrontare, diventa un’impresa eroica.
      Fortunatamente noi abbiamo iniziato negli anni ’90 quando il contesto era diverso, non c’era la crisi e i soldi ancora giravano”.

      Vai all'articolo originale

    • Edoardo de’ Giorgio per Il Tempo
    • Piazza Navona è punto di incontro per turisti e per amanti delle mirabilie architettoniche che la compongono ma non solo.
      Una zona ricca di attrazioni celebri ma anche di locali e boutique di nicchia da scoprire.
      A pochi passi dalle fontane del Bernini, in Via di San Pantaleo, in un palazzo del 1600, ecco la boutique (SBU) Strategic Business Unit per gli appassionati di jeans e street style.
      Il marchio, fondato nel 1993, propone una linea di abbigliamento che ambisce alla realizzazione del perfetto guardaroba contemporaneo con l'inserimento di tipologie di prodotto diverse, chiamate appunto unità e collegate tra loro in maniera strategica.
      I proprietari, i fratelli Perfetti, vendono, ma soprattutto fabbricano, abbigliamento denim di altissimo livello prodotti in laboratori e aziende che garantiscono lavorazioni di altissima qualità.
      I jeans (SBU) Strategic Business Unit hanno il biglietto da visita nel loro colore, indaco puro, come solo i capi in denim di lusso hanno.

      Vai all'articolo originale

    • Herika Noleto for BCurious
    • "Veri romani in ogni senso, Cristiano e Patrizio Perfetti sono felici di abitare nella loro città preferita al mondo.
      Quando sono andata in visita nel loro negozio (SBU) Strategic Business Unit, Cristiano e Patrizio mi hanno accolto come una vecchia amica.
      Alcuni amici mi avevano detto che il loro punto vendita era una tappa obbligata nella scoperta di Roma, essendo un punto di riferimento per la moda e lo stile, e avevano ragione.
      Insieme ad una bottiglia di vino e a una mozzarella Patrizio ha condiviso con me la sua passione per l’abbigliamento, la sua cordialità e l’amore per la città eterna.
      Nel 1993 Patrizio e suo fratello Cristiano hanno creato il marchio di moda (SBU) Strategic Business Unit.
      Durante l’intervista sono rimasta impressionata da quanto i fratelli Perfetti tengano genuinamente ad ogni loro cliente, alcuni dei quali divengono amici.
      (SBU) Strategic Business Unit è lusso globale allo stato puro, posizionato nei migliori negozi del mondo come, ad esempio, Bergdorf Goodman a New York, the Library a Londra, Fred Segal a Los Angeles e Isetan a Tokyo.
      Ma è nel negozio di Roma che Cristiano e Patrizio espongono tutte le loro collezioni di abbigliamento.
      Situato ad un passo da piazza navona, (SBU) Strategic Business Unit è specializzato in jeans ma produce anche una sofisticata scelta di indumenti casual e formali, abiti sartoriali, camicie, maglieria in cashmere e altre lane pregiate, abbigliamento sportswear, giubbini in pelle e abbigliamento tecnico, calzature e accessori di moda, tutti prodotti in italia e in giappone. il negozio ha anche uno studio al suo interno, insieme ad un giardino sempreverde, nascosto nel chiostro di pertinenza esclusiva.
      Non è difficile capire perché Patrizio ami tanto questo posto.
      Il contatto diretto con i suoi clienti è così intimo che non cerca nemmeno di espandere il business: - vogliamo rimanere esclusivi, non commerciali - afferma.
      - Siamo felici quando i nostri clienti e amici visitano il nostro negozio.
      Prenderci cura di loro, ogni giorno, e vendere loro i nostri indumenti è quanto desideriamo - .
      Un’altra ragione per cui vogliono rimanere locali è ovvia: Cristiano e Patrizio amano Roma e tutto ciò che rappresenta.
      Romani da dieci generazioni, i fratelli Perfetti hanno una grande passione per la loro città natale.
      - Amo Roma. Non ho mai desiderato vivere in nessun altro posto. Abbiamo belle persone, bella architettura ... ogni giorno è meraviglioso.
      Mi piace andare al mercato e girare in motocicletta per la città, ammirandone il fascino e l’eleganza, o soltanto guardare un tramonto - .
      Infatti, i fratelli conoscono Roma alla pefezione: tanto i siti culturali quanto i posti alla moda."

    • Monocle – La guida di Roma di Monocle
    • Quando i fratelli Cristiano e Patrizio perfetti hanno aperto il loro negozio (SBU) Strategic Business Unit in Via di San Pantaleo 68-69, all’inizio di Via del Governo Vecchio, nel 1993, furono tra i pionieri di questa bellissima porzione del centro storico della città, situata ad un passo dalla splendida Piazza Navona.
      Da allora, la zona è diventata una delle mete dello shopping più ambite e il punto vendita (SBU) Strategic Business Unit è stato trasformato da negozio di abbigliamento multibrand ricercato a flagship per le produzioni di moda realizzate con il marchio di famiglia.
      Nei quattro ambienti che compongono il negozio, contenenti all’interno stigliature del diciannovesimo secolo, cassettiere in legno, vetrinette d’epoca e colonne di ghisa, sono esposte tutte le collezioni (SBU) Strategic Business Unit: dallo sportswear agli abiti da uomo sartoriali, camicie, maglie in cachemire e altre lane pregiate, blazers casual, cappelli, felpe e t-shirts, chinos e pantaloni, calzature e accessori di abbigliamento, tutti gli indumenti condividono funzionalita combinata con un’estetica minimalista, insieme ai jeans, punto di forza e maggiore attrazione del marchio (SBU) Strategic Business Unit.
      I fratelli Perfetti commissionano la realizzazione di denim esclusivi in Giappone ma tutte le loro collezioni sono prodotte in Italia.

    • Federico Galli per Esquire
    • SBU, acronimo di Strategic Business Unit è un marchio di moda fondato nel 1993 dai fratelli Cristiano e Patrizio Perfetti.
      Oggi è un negozio speciale, situato a pochi passi da Piazza Navona, che da sempre ha come obiettivo quello di creare il guardaroba perfetto per l'uomo contemporaneo.
      Gli arredi con stigliature originali del 1880, installati in un contesto architettonico storico, danno forma a uno spazio unico e fuori dal tempo, dove sono proposti prodotti originali e di qualità, nati dall'attenzione maniacale per i dettagli stilistici e per la scelta dei materiali e degli accessori.
      Il negozio è diviso in quattro spazi, interattivi ma separati: il salone principale ospita le collezioni sportswear e casual; la seconda sala è dedicata alle collezioni sartoriali di giacche, camicie e abiti; la terza è lo studio utilizzato per il lavoro creativo e amministrativo; l’ultima è la corte interna, uno spazio esclusivo dove rilassarsi immersi nel verde e nel silenzio.
      Nessun brand, solo capi a marchio SBU

      Vai all'articolo originale

    • Federico Galli per ShoppingMap - Instagram
    • Felice di presentarvi i fratelli Patrizio e Cristiano Perfetti, proprietari di SBU - Strategic Business Unit - un negozio super cool fondato nel 1993 e situato nel cuore di Roma, vicino a Piazza Navona.
      Dimenticatevi i marchi noti.
      Questo è il posto giusto per creare il guardaroba perfetto dell'uomo contemporaneo.

    Potrebbero interessarti